Fashion News

Sanremo 2017: da Diletta Leotta a Lodovica Comello, i look della prima serata

Look Sanremo 2017

La prima serata di Sanremo 2017 è stata dominata, fashionisticamente parlando, dalle creazioni superbe di Riccardo Tisci indossate dalla regina Maria De Filippi. Ma non sono passati inosservati neanche gli altri look.

Torna ogni anno nella riviera dei fiori e regala tessuti e look indimenticabili: il Festival di Sanremo è anche una lussuosa vetrina di sartorialità. La prima serata, che ha debuttato sulla rete ammiraglia Rai il 7 febbraio 2017, è stata dominata dallo scintillio total black del lussuoso abito Givenchy Haute Couture indossato superbamente dalla “valletta sui generis” Maria De Filippi. L’outfit è stato firmato da Riccardo Tisci, che proprio negli scorsi giorni ha dato addio alla maison luxury. In ogni caso, oltre al discorso Givenchy, la serata è stata contrassegnata da tanti, diversi e particolari look: tra  Big in gara, gli outfit più commentati sui social sono stati quelli di Lodovica Comello, la star friulana di “Violetta”, e Fiorella Mannoia, lady controcorrente della canzone italiana. La prima aveva promesso soluzioni estrose e ha scelto un abito nero e bianco  Vivetta composto da gonna, top e decorazioni sparse di fiori, steli e farfalle: sul decolleté il vestito prendeva la forma di due mani che coprivano il seno della cantante-attrice. Una scelta forse weird ma Lodovica Comello ha troppi fan per non essere apprezzata alla (quasi) unanimità.

Lodovica Comello

Di tutt’altro genere è stata Fiorella Mannoia, che è sorprendentemente uguale alla versione di sè stessa di 30 anni fa vista nelle emozionanti esibizioni della storia di Sanremo montate in testa alla serata. La Mannoia non cambia, veste Antonio Grimaldi e continua a scegliere il nero, la sobrietà, la chioma tiziano e il look vagamente androgino con un tocco personale che ha convinto il pubblico social. Persino Enzo Miccio si è espresso favorevolmente su Twitter: “È divina, è chic, è Fiorella. Per me è un sì”.

Sanremo Fiorella Mannoia

Anche Carmen Consoli, che ha duettato come ospite speciale con Tiziano Ferro, non è passata inosservata. Il suo “look Emily Dickinson”, come l’ha definito qualcuno, constava in un abitino in mood telefoni bianchi, con tanto di ruches, laccetti e minuscoli pois, dal mood retrò e un hairstyle da geisha giapponese che contrastava con il tocco infiammato del rossetto rosso. Il look era firmato Phylosophy. Estrosa e particolare anche Elodie, con i capelli corti e blorange, un long dress tribal chic Etro con inserti golden e un enorme orecchino a cerchio.

Sanremo 2016

Complimenti e critiche sono piovuti sul look di Giusy Ferreri, un completo Elisabetta Franchi composto da gilet e pantaloni e disseminato di rossetti, enormi labbra e scritte. Il taglio dell’outfit slanciava la minuta Ferreri, ma qualcuno ha suggerito che i disegnini fossero sulla strada del trash. Più applaudita è stata Paola Cortellesi, che si è esibita con Antonio Albanese (traversalmente alla promozione del nuovo film) con un lungo abito nero, interrotto sempre dalla macchia vivace del rossetto scarlatto.

Sanremo Ferreri e Cortellesi

In ultima battuta, il pubblico si è lacerato sull’outfit di Diletta Leotta. La venticinquenne è arrivata all’Ariston per parlare, sempre nella cornice del tema del bullismo già affrontato nel corso della serata, delle foto leaked che sono fluttuate ovunque sul web. La Leotta indossava un abito sontuoso composto da corpino e ampia gonna barocca con spacco profondo. La creazione apparteneva alla Collezione Cashmere di Crieri e non è passata inosservata: né ai follower, che hanno inondato il profilo Instagram della Leotta di complimenti, né a Caterina Balivo, che ha polemizzato sull’opportunità di indossare un abito così sexy per parlare di hackeraggio di foto private (e hot). Molte meno chiacchiere invece si sono consumate su Rocío Muñoz Morales, che ha rievocato la propria presenza sul palco nel 2015 con addosso un lungo abito champagne, luccicante di strasse  brillantini e con uno scollo letteralmente a lunghi e imponenti petali.

Rocio Munoz Morales e Diletta Leotta

Voi quale look avete preferito?

LEGGI ANCHE SANREMO 2017: PRIMA SERATA, I LOOK DI MARIA DE FILIPPI

Photo Credits Facebook

Commenti

commenti

Un sito verticale su tutto ciò che fa tendenza: moda, design, eventi, le modelle e i modelli più in voga.

(In)Seguiamo tutto ciò che è glamour per passione e curiosiamo tra passerelle, armadi vintage e street style per poi dirvi cosa abbiamo visto e ispirarvi. Noi vi parliamo di moda, voi la vivete. A raccontarvela ci pensano invece i fashion e lifestyle blogger più famosi e promettenti nelle nostre interviste!

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top