Le ispirazioni delle Kardashian: Kendall copia Rihanna, Kylie Beyoncé

Sono nel clan di sorelle più influente del jet set hollywoodiano. Ma anche Kylie Jenner e Kendall Jenner hanno le loro ispirazioni di moda.

Kendall e Kylie Jenner sono tra le più ricche e influenti tra i vip americani. Al MET Gala si sono distinte sono un abito completamente trasparente firmato La Perla e un look nude di pietre e trasparenze firmato Atelier Versace. La prima è una modella di passerelle internazionali, la seconda è una giovanissima influencer con la passione del make up e del cambio colore di capelli. Ma anche loro, pur con personalità molto delineate, hanno le loro ispirazioni.

La fonte principale di idee per Kendall è Rihanna: la popstar, che per molte modelle è una vera e propria icona di stile (in primis er Bella Hadid), ha sfoderato diverse idee che Kendall ha a sua volta replicato. Un esempio? I maxi-cuissard arancioni che la Jenner ha indossato in una foto postata su Instagram, che riprendono lo stesso look usato da RiRi: si tratta di stivali in satin di Vetements x Manolo Blahnik (il prezzo ammonta a 3,590 €), che la 21enne abbina a un paio di shorts e un topless. Lo scatto ha superato i 3 milioni di like, anche grazie al corpo da favola di Kendall. Però l’idea proviene proprio da Rihannam che ha indossato queste calzature un anno fa durante l’OVO Fest di Toronto organizzato dal suo ex Drake.

Kendall Jenner e Rihanna

Anche Kylie non è immune da quel trend che, da diversi punti di vista, si potrebbe definire “ispirarsi” o “copiare”; sui social la giovane rampolla è stata anche attaccata per aver replicato al MET Gala 2017 un look molto simile a quello di Beyoncé nel 2016: ricordate l’abito nude tempestato di pietre e perline? L’outfit di Kylie di quest’anno ricordava molto quello della cantante. Ma copiare non è forse anche un riconoscere implicitamente (e umilmente) i meriti altrui?

Met Gala

LEGGI ANCHE LA MEGLIO VESTITA DEL MET GALA SECONDO LADY GAGA

Photo Credits Instagram

Commenti

commenti