Anche Cicciolina veste Prada

Cosa c’entra Cicciolina con Prada? La star è stata ospite speciale al vernissage della mostra di Francesco Vezzoli alla Fondazione Prada.

C’era anche Ilona Staller, detta anche Cicciolina, alla sfilata della Resort Collection in Galleria e al vernissage della mostra di Francesco Vezzoli alla Fondazione Prada. Una domenica particolare, all’insegna della moda milanese, con un’ospite sui generis come Cicciolina (e non solo lei). La giornata si è strutturata con un primo momento nel pomeriggio, all’Osservatorio della Galleria Vittorio Emanuele, dove Prada ha messo in scena la propria Resort Collection. Tra le stelle della front row anche Susan Sarandon in soprabito di pelle nera a Courtney Love con outfit a fiori a Bianca Jagger in total pink, tutte vestite Prada.

Con le star straniere non è mancata neanche una rosa di italiane, come Valeria Golino, Isabella Ferrari, Alba Rohwacher, Matilde Gioli, Stefania Rocca, Jasmine Trinca . Le ospiti sono apparse anche all’esclusivo vernissage serale della mostra” TV 70: Francesco Vezzoli guarda la Rai”, sulla storia e la mitologia ricostruita sugli archivi di stato. La mostra è stata inaugurata e rimarrà aperta al pubblico dal 9 maggio al 24 settembre; al debutto, oltre alle celebrity citate, erano presenti ospiti inusuali come Ilona Staller e Iva Zanicchi. Ormai Prada non è indossata solo dal diavolo ma anche dalle (ex) pornostar come la Staller, vestita in nero, con un classico tubino vivacizzato da un sobrabito di piume rosa e una coroncina da principessa sui capelli platino.

Prada

C’era anche Iva Zanicchi, personaggio diametralmente opposto, che si è esibita sul palco vestita di rosso fuoco e sempre firmata dalla maison. Il mantello regale e straordinario di Prada, oltre a vestire diavoli e pornostar, è stato in grado di raggruppare una folta schiera di donne straordinariamente diverse.

Iva Zanicchi

LEGGI ANCHE PRADA: LA NUOVA CAMPAGNA FIRMATA STEVEN MEISEL

Photo Credits Instagram, Twitter

 

Commenti

commenti