Melania Trump, il discusso cappotto Dolce&Gabbana scelto per la visita a Catania

Melania Trump, insieme al marito, il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, è in visita ufficiale in Italia; dopo la tappa a Roma e in Vaticano, Lady Trump ha incantato e suscitato polemiche con il suo look scelto per la visita a Catania…

Melania Trump è in visita ufficiale in Italia con il marito, il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump. Dopo la visita a Roma e in Vaticano, ove la first lady d’America ha scelto, come dress code richiede, un look total black con tanto di velo in pizzo nero. In vista degli impegni del marito al G7 di Taormina, la coppia ha visitato Catania e il look scelto da Lady Trump ha sollevato non poche polemiche

Ancora una volta la magnetica Melania ha scelto un total look Dolce&Gabbana; un tubino crema molto semplice, ma dall’allure super chic ed elegante e un cappotto che però ha lasciato il segno; un tripudio di fiori, ricami e applique, chiaro omaggio all’Italia e alla Sicilia, a cui i due stilisti si ispirano spesso. Ciò che sta destando le polemiche sul web però è il costo del magnifico soprabito: ben 51 mila dollari, una cifra ben lontana dal guadagno annuo di un americano medio. Il web si è scatenato contro la First Lady, ironizzando anche sull’inutilità del cappottino, vista l’elevata temperatura in Sicilia.

Molti, abituati alla sobria eleganza dell’ex first lady Michelle Obama, rimpiangono i suoi look low cost; Michelle infatti in più occasioni ha sfoggiato abiti di stilisti emergenti che non costassero un capitale. Melania ha saputo però ancora una volta come fa parlare di sé ed è apparsa sorridente e dal portamento sempre molto elegante mentre si è apprestata ad incontrare le altre moglie e mariti dei presidenti riuniti per il G7 presso Palazzo degli Elefanti a Catania.

LEGGI ANCHE: MELANIA E IVANKA TRUMP IN VISITA A ROMA, IL LOOK È TOTAL BLACK [VIDEO]

Photo Credits: Facebook

Commenti

commenti