Royal Garden Tea Party a Piazza di Spagna

La storica sala da tè di Piazza di Spagna, Babingtons, apre le porte alla bella stagione con un nuovo appuntamento pomeridiano. Soltanto per qualche settimana la speciale occasione,infatti fino alla metà di Luglio Babingtons proporrà ogni Mercoledì a partire dalle ore 18.30 una nuova formula ispirata ai Royal Garden Tea Party dell’Inghilterra di fine Ottocento nati per volere della regina Vittoria. Un pezzetto di Londra di sposta nella Capitale e piace molto.

Dopo i tè vittoriani – appuntamenti che hanno riscosso molto successo durante gli scorsi mesi – Chiara Bedini e Rory Bruce, proprietari di Babingtons e pronipoti della fondatrice- hanno trovato il modo di attualizzare il rito del tè adeguando il momento ai primi caldi intensi della città con i Victorian Happy Hour. Un modo nuovo a Roma che sta riscuotendo molto successo già dalla prima settimana. Chiara Bedini ci racconta: “È solo all’inizio del 1900 che in Inghilterra viene introdotto l’uso del tè freddo, che veniva servito in giardino accompagnato da una ricca selezione di cibi dolci e salati” e così abbiamo pensato di riproporre un momento di convivialità, per incontrarsi davanti ad un buon drink rinfrescante senza perdere le usanze che caratterizzano la nostra tradizione”.“Ho seguito personalmente un corso per la realizzazione dei cocktail imparando le tecniche di miscelazione applicate al metodo dell’infusione a freddo” racconta Rory Bruce “è stato bello arricchire le mie conoscenze soprattutto al fine di offrire qualcosa di nuovo al nostro pubblico”. Il Victorian Happy Hour sarà a base di 2 drink a scelta fra tè freddo, acque aromatiche e cocktail a base di tè, sia alcolici che analcolici, come il White Passion Vodka Sour a base di tè bianco o il Maroccan Mint con tè alla menta, accompagnati da sfizi come cupcakes e scones salati, english sandwich e poi ancora mignon dolci e una torta per il gran finale.

Photo Credits Babingtons

Commenti

commenti