Autoreggenti Golden Point: il catalogo 2017

Ecco cosa propone Golden Point, leader nel mercato delle calze, nel comparto autoreggenti. Abbiamo dato un’occhiata ai modelli 2017.

Nei mesi estivi sono i costumi a spopolare sul modulo e-commerce come negli store di Golden Point. Ma lo storico marchio, specializzato nella produzione di calze, non poteva prescindere da una linea sensuale e femminile di autoreggenti, soprattutto per la collezione Fall/Winter 2017-2018.

LA VARIETA’ DI AUTOREGGENTI GOLDEN POINT

Le diverse sfumature e tonalità di colore permettono di sfoggiare gambe sul color nude, sul castoro, sul fumo o sul classicissimo nero. Golden Point nella collezione 2017 propone modelli opachi e velati, con la balza in pizzo raffinato posizionata nelle foto promozionali in primo piano. C’è la calza coprente con relativo reggicalze, le autoreggenti velate e velatissime. I colori spaziano dal blu, nero e grigio alle tonalità nude, aranciate e rosate. L’attenzione di Golden Point si concentra particolarmente sulle balze, rifinite con un pizzo esclusivo. La denaratura va dai 15 ai 50 denari, in modo che l’autoreggente possa essere comoda e coprente o strumento di sensualità, a seconda dei desideri della compratrice. Non dimentichiamo neanche le parigine, disponibili in microfibra o tessuto traforato nei colori di rosso e nero.

AUTOREGGENTI: ELEGANZA… CON ATTENZIONE

Tra i vari modelli, spicca per eleganza l’autoreggente Philippe Matignon che vanta una velatura in tulle con motivo gessato e balza in silicone decorato da lamè oro. Il modello Philippe Matignon dà anche una possibilità di “sedurre” con un sofisticato reggicalze di colore nero. Di certo nel comparto Golden Point, se volete un’autoreggente, c’è l’imbarazzo della scelta. Attenzione però: le autoreggenti sono calze molto sexy ma vanno usate con attenzione, soprattutto sotto una gonna o un vestito troppo corti.

Autoreggenti

LEGGI ANCHE AUTOREGGENTI: PERCHE’ SONO UN’ICONA DELL’EROS?

Photo Credits Golden Point

Commenti

commenti