Avere i capelli ricci senza permanente: ora è possibile

D’estate anche le irriducibili del liscio ostinato abbandonano la messa in piega a favore di una chioma leggera e ondulata. Ecco come ottenerla senza permanente.

Non è estate senza beachwaves e per ottenerle non è sempre necessario ricorrere alla permanente. E, se una volta (negli anni ’80) si usava avere teste riccissime, piene di volume e quasi cotonate, adesso il trend hairstyle che domina è quello della testa leggermente ondulata, proprio come con l’effetto super-naturale che si crea in spiaggia. Come si ottengono le onde? Una soluzione pratica e semplice può essere la piastra: oltre a quelle canoniche che arricciano e creano boccoli, ci sono quelle di ultima generazione, in ceramica, come la GHD, che hanno le punte leggermente curve in modo tale da permettere di creare anche onde di dimensione variabile.

A parlarne sono stati i manager del salone britannico Pouts & Pinups: “Le piastre sono degli strumenti facili da impiegare per creare i ricci”. Da ricordare: “più piccola la ciocca di capelli che lavoriamo con i ferri della piastra, più riccia ci verrà fuori”. Poi ci sono gli stylist che preferiscono utilizzare i ferri classici per creare boccoli, ricci od onde morbide, affidandosi anche a qualche prodotto di finishing arricciante o volumizzante. Non mancano neanche i puristi del capello naturale, come Dean Jones (titolare del salone Dean Jones Hairdressing), che preferiscono far asciugare i capelli mossi all’aria, in modo non chimico e non “stressato” dal troppo calore: “Io preferisco che la chioma si asciughi naturalmente, all’aria”. Ecco i suoi preziosi consigli.

Quando le ciocche sono pulite e umide, poi, applichiamo un olio sulle punte e arrotoliamo le ciocche a spirale, creando una mini crocchia da fissare con un elastico. Lasciamola così per un’ora, e quando la slegheremo avremo ottenuto un boccolo naturale da metà ciocca fino alle punte! I look rilassati sono i più popolari del momento, e si possono ottenere facilmente senza l’uso di strumenti per la piega! Perfetto!”. Che cosa aspettate a sperimentare anche voi?

Beachwaves

LEGGI ANCHE RAINBOW HAIR: “IL COLORE E LA SENSAZIONE DI ESSERE ALTROVE” [INTERVISTA]

Photo Credits Pinterest

Commenti

commenti