Gigi Hadid e la nuova capsule per Stuart Weitzman

La carriera di Gigi Hadid come stilista continua a macinare successi. La modella ha disegnato la sua seconda capsule collection per lo shoes designer Stuart Weitzman.

Gigi Hadid (seguila sulla pagina FB italiana) oltre che una stimata e apprezzata top model è anche un’eclettica disegnatrice, dotata di estro creativo. Dopo la prima collaborazione con Tommy Hilfiger, che l’ha portata a firmare la sua prima capsule collection, la modella californiana ha lavorato ancora con lo stilista newyorchese appassionato di blu navy e ha lanciato per lui altre mini-collezioni.

Si è fatta strada anche nel mondo degli occhiali, disegnando alcuni modelli trendy per il 2018 per Luxottica, e naturalmente si è dedicata anche al mondo delle scarpe grazie alla partnership, inaugurata nel 2016, con Stuart Weitzman. La Hadid aveva realizzato per Weitzman un paio di stivali, i Gigi Boots, disponibili in alcune varianti, lanciati nell’autunno 2016. Ora la modella è pronta a tornare con una nuova capsule, che sarà rivelata al pubblico il 15 novembre 2017. Non sappiamo ancora esattamente in cosa consisterà questa linea in edizione limitata, ma le premesse hanno svelato che si tratterà di una sintesi tra lo stile inconfondibile della maison inglese e quello sportivo e superglam della modella.

In questo caso gli oggetti prodotti dalla top saranno due tipi di mules: Eyelove e Eyelovemore. Il progetto sarà accompagnato da uno short film ad hoc con protagonista (naturalmente) la Hadid (l’anno scorso la top aveva fatto la stessa cosa, diretta da James Franco). Non vediamo l’ora di scoprire le nuove calzature firmate da Gigi, che saranno disponibili sul modulo di e-commerce di Stuart Weitzman e nei negozi dedicati. Che ne dite? Siete curiosi di vedere come sarà la nuova capsule collection di mules (supertrendy quest’anno) firmate da una delle top più amate del mondo?

Gigi Hadid

LEGGI ANCHE GIGI HADID E ZAYN MALIK VESTITI DA SPIDER-MAN E FIDANZATA PER HALLOWEEN 2017

Photo Credits Twitter

Commenti

commenti