Meghan Markle: boom di interventi chirurgici per assomigliarle

La fidanzata del principe Harry, Meghan Markle, è molto bella e ha uno stuolo di ammiratori. Ma c’è anche chi vorrebbe emularla e chiede ai chirurghi di realizzare un naso come il suo.

Meghan Markle, la fidanzata del principe Harry, ha un viso dai lineamenti delicati e un naso regolare. Viso leggermente lentigginoso, capelli e occhi neri, sguardo da ragazzina, la futura moglie di Harry è invidiata e imitata. All’annuncio ufficiale del fidanzamento il suo stile non è passato inosservato: il soprabito bianco indossato da Meghan è stato cliccato, cercato, scandagliato in tutte le piattaforme e-commerce, così come le scarpe con il tacco color crema firmate Aquazzurra, il brand italiano che l’attrice preferisce.

Anche i capelli lisci, semplici e scuri hanno convinto diverse fan a cambiare la loro tinta. Ma sono i chirurghi plastici a notare una sconvolgente ondata di richieste di pazienti che vorrebbero i connotati di Meghan, in particolare il suo naso. Sfortunatamente per le emulatrici, questa richiesta non è sempre soddisfabile: il naso della Markle non sta bene in tutti i volti, soprattutto per un problema di proporzioni e armonie. Inoltre, l’intervento potrebbe distruggere le ossa del viso e creare problemi respiratori. Stephen T. Greenberg, chirurgo plastico, ha fornito ad Allure la propria testimonianza sulla crescente domanda del naso-Markle. Perché vogliono tutte il naso di Meghan? Secondo Greenberg, il naso di Meghan non è così perfetto: “Ha un naso piuttosto grande, non è perfetto“.Dal profilo si vede che ha una leggera gobba dorsale del naso che è quasi inosservabile quando la guardi frontalmente”.

Probabilmente i trend non rispettano le regole di armonia generale e, come riporta Allure, il dottor Jeffrey Rawnsley ha avanzato l’ipotesi che il naso di Meghan sia un nuovo canone di bellezza, che comporta struttura larga e punta stretta. Voi che ne dite, vi piacerebbe averlo come il suo?

MEGHAN MARKLE

LEGGI ANCHE MEGHAN MARKLE: LE SCARPE AQUAZZURRA SONO GIA’ ESAURITE

Photo Credits Twitter

Commenti

commenti