Emily Ratajkowski sexy con gli spaghetti per LOVE Magazine: polemiche

Il breve video dell’Avvento di LOVE Magazine mostra una maliziosa Emily Ratajkowski che gioca con gli spaghetti. Le immagini hanno suscitato parecchie polemiche.

Puntuale come ogni anno, torna il calendario dell’Avvento di LOVE Magazine con diverse modelle, star e soubrette ingaggiate per rappresentare una “finestrella sexy”: dopo Irina Shayk che emulava Ghost giocando con la creta, Emily Ratajkowski è stata arruolata dal famoso magazine per giocare maliziosamente con la pasta.

EMILY GIOCA CON LA PASTA: IL VIDEO SEXY

In intimo rosa antico, nel breve video che la rappresenta, Emily si strofina addosso gli spaghetti guardando in camera con aria languida. Il filmato è estremamente sensuale, proprio com’era intenzione del committente e della modella, che non ha nessun imbarazzo a spogliarsi o giocare con il cibo. Con indosso un paio di guanti di lana, Emily si lancia sulla pentola di pasta, se la rovescia addosso, fa volare gli spaghetti e si “unge” con il condimento della pastasciutta. Il video è molto provocante, non ci sono dubbi, e i commenti sono fioccati rapidamente su Instagram, tra perplessità ed entusiasmi.

RATAJKOWSKI E LA PASTA: ATTACCHI E DIFESE

Se da una parte la schiera di fan di Emily loda le forme prorompenti e la sensualità della modella che scivola sulla pasta, dall’altra c’è chi ha dichiarato il proprio scandalo nel vedere, proprio sotto Natale, uno spreco di cibo quando ci sono persone che muoiono di fame. Ma Emily Ratajkowski vede questo video come un trionfo del femminismo sensuale e consapevole: “Per me, la sessualità femminile e la sensualità, non importa quanto condizionate da un ideale patriarcale, possono essere incredibilmente efficaci per una donna se lei sente che le danno potere. Il modo in cui mi vesto, recito, flirto, ballo, faccio sesso: queste sono le mie decisioni e non dovrebbero essere influenzate dagli uomini. Essere sexy è divertente e mi piace. Non mi scuserò mai per questo. La mia vita è alle mie condizioni e se ho voglia di indossare intimo sexy, è per me. La scelta personale è l’ideale principale nel mio concetto di femminismo”.

 

🎄On the 3rd day of Christmas my true #LOVEADVENT gave to me @emrata’s amazing polemic on female empowerment. “To me, female sexuality and sexiness, no matter how conditioned it may be by a patriarchal ideal, can be incredibly empowering for a woman if she feels it is empowering to her. The way I dress, act, flirt, dance, have sex – those are my decisions and they shouldn’t be impacted by men. Being sexy is fun and I like it. I should never have to apologize for that. My life is on my terms and if I feel like putting on sexy underwear, it’s for me. Personal choice is the core ideal in my concept of feminism. Katie directed us to say ‘Stay Strong’ at the end of each video and I think it’s a message from one woman to another. You’re watching a video of a girl grinding in lingerie or whatever else and she is looking into the camera at the end saying, ‘you do you, however YOU want to, fuck the rest’. In the wake of the Harvey fallout and women coming forward with incredible amounts of sexual harassment cases, I have been so disappointed to hear women talk about “modesty” and “our responsibility” as if we need to, yet again, adjust to make it “easier” for the rest of the world. I’m tired of having to consider how I might be perceived by men if I wear the short skirt or post a sexy Instagram. I want to do what I want to do. Feminism isn’t about adjusting, it’s about freedom and choice. Do you think viewers will understand that, given the current wider conversation about the sexual objectification of women? why or why not? What are the risks? This is something I’ve battled with personally and publicly. I’ve had men comment on sexy images of me online and say “this is empowering to you? Ha! I just masturbated to it so hope you feel good about yourself!” I guess that’s the way people can react, which ironically, ultimately serves my point. I don’t care about your reaction or what you do with my expression of self. In fact, it has nothing to do with you at all and that’s the point-which is why it feels good. Ultimately, if a woman wants to wear a burka or nothing at all, it’s great if it’s what she wants and feels good about.”💥#STAYSTRONG Link in bio to full film

Un post condiviso da LOVE MAGAZINE (@thelovemagazine) in data:

LEGGI ANCHE EMILY RATAJKOWSKI MOSTRA IL LATO B E CURVE MOZZAFIATO AL MARE

Photo Credits Instagram

Commenti

commenti