Natale 2017: qualche consiglio sul panettone gastronomico

Il panettone gastronomico è uno dei grandi protagonisti delle tavole natalizie. Ecco qualche suggerimento su come prepararlo.

A Natale la tavola sarà in primo piano e, se abbiamo già parlato di candele, candelabri, agrifogli, addobbi, stoviglie speciali e tovaglie a tema, le portate non sono meno importanti: dopo aver passato in rassegna i primi, i secondi e gli antipasti, vi proponiamo qualche consiglio per creare uno dei grandi protagonisti (sempre a tema antipasti) delle tavole del 25 dicembre: il panettone gastronomico, ovvero un panettone salato che potete acquistare già pronto o potete creare con il fai da te, prima preparandolo e poi farcendolo con maionese, prosciutto, gamberetti, caviale, olive o quello che preferite. Ecco qualche suggerimento per il mitico panettone, che sicuramente è una nota di colore nella giornata di Natale.

COME FARE IL PANETTONE: HOW TO

Se volete, potete acquistare il panettone già fatto e poi farcirlo. Se invece volete fare tutto da soli, dovete preparare il pan canasta il giorno prima, e in ogni caso consumarlo dopo la preparazione. Il pan canasta è una variante del classico panettone perfetta per essere farcita: è più leggera, contiene meno tuorli e lascia spazio all’abbondanza della farcitura. Vi occorrono 300 gr di farina 0, 300 gr di farina 00, 250 ml di latte, 2 uova, 100 gr di burro, 20 gr di lievito di birra, 50 gr di zucchero, 1 cucchiaino di sale. Iniziate mescolando le due farine con lo zucchero, e poi aggiungete il lievito sciolto nel latte dopo aver fatto un buco nella montagnetta. Lavorate l’impasto e poi aggiungete le uova e il burro. Quando l’impasto sarà pronto mettetelo a riposare per 1 ora. Dopo prendetelo, mettetelo in uno stampo con la forma tonda della palla e lasciatelo lievitare per due ore. Infornate poi a 180 gradi e fate cuocere per 40 minuti.

COME FARCIRE IL PANETTONE GASTRONOMICO

Ci sono tante e diverse farciture per il panettone gastronomico: ovviamente, avendo tanti “ripiani”, potete sbizzarrirvi con i vostri ingredienti preferiti. I classici sono: prosciutto crudo e cotto, maionese, speck, lattuga, salame, gamberetti, salsa aurora, caviale. Ma potete sperimentare anche i paté di olive verdi o nere, altre verdure come piselli o peperoni o con l’hummus o la crema di ceci.

panettone

LEGGI ANCHE NATALE 2017: QUALCHE SUGGERIMENTO PER I PRIMI

Photo Credits Pinterest

Commenti

commenti