Pitti Uomo: i trend per la moda maschile 2018

Gli appassionati lo sanno: la seconda settimana di gennaio è dedicata alla moda maschile con Pitti Uomo. Ecco le tendenze emerse per il 2018, che anticipano le nuove mode.

Puntuale come ogni anno, suggestivo nella sua ambientazione nella Fortezza da Basso di Firenze, Pitti Uomo 2018 sta per tornare con la riproposizione dei trend più modaioli per l’uomo della nuova stagione. Quest’anno la manifestazione si svolgerà dal 9 al 12 gennaio e, in attesa degli eventi calendarizzati, si può già farsi un’idea (in base agli host dell’evento) di come sarà vestito l’uomo nei prossimi mesi caldi. Le nuove tendenze che apprezzeremo tra gli stand di Pitti parlano di un new dandy attento alle estrosità ma senza paura di riproporre il casual-easy e di sfoggiare capi sempre più genderless.

L’eleganza, proprio come avveniva negli anni scorsi, si abbinerà al genere sportswear e activewear, unendo dettagli sfiziosi e particolari (come una cravatta o un papillon) con tessuti felpati, neoprene e pantaloni della tuta. I colori che domineranno i guardaroba maschili saranno un onnipresente blu e bianco affiancato dalle tinte naif rosa e arancio. Lo stile dell’uomo all’avanguardia non rinuncia a uno sguardo retrò che combina nuance sgargianti con tessuti nostalgici come la lana o i blazer di maglia e maglina. A regnare in passerella come nelle vetrine ssaranno i bomber con cappuccio di materiali plastici e tecnici. Negli ultimi scampoli d’inverno l’uomo sfoggerà montoni e tracolle, insieme agli immancabili zaini.

Non mancheranno neanche camicie e fantasie tartan, giacche in pelle, denim, pantaloni larghi, parka con applique colorati. Nel 2018 l’uomo avrà uno stile ricercato, che strizza l’occhio allo sporty ma mantiene l’attenzione sulla qualità delle materie prime. Un’altra evoluzione interessante sarà la ricerca e l’attenzione per il green, con materiali cruelty free ed eco-friendly.

pitti

pitti pitti

LEGGI ANCHE PITTI UOMO 2018: IL CALENDARIO CON GLI EVENTI IN PROGRAMMA

Photo Credits Instagram

 

Commenti

commenti