Emily Ratajkowski di nuovo nuda (ma per i capelli)

Emily Ratajkowski ha postato su Instagram una nuova foto in bianco e nero che la ritrae completamente nuda… ma è una pubblicità per i capelli.

Emily Ratajkowski è tornata a spogliarsi, cosa molto frequente nel suo feed Instagram. La modella questa volta ha optato per una foto in bianco e nero che la svela senza vestiti dalle spalle in giù e il topless coperto dalle braccia incrociate. Il viso guarda fisso nell’obiettivo e la foto è stata realizzata in bianco e nero. Nulla di strano, considerando la propensione di Emily a posare senza veli, ma questa volta la star si è spogliata per una pubblicità di capelli, in particolare di Kerastase.

EMILY RATAJKOWSKI NUDA PER KERASTASE

La Ratajkowski, ammirata anche per i suoi capelli folti, castani e lucenti, è stata scelta dalla casa di bellezza come nuova testimonial. Ecco il suo messaggio su Instagram che correda la sua foto senza veli: “I capelli sono una parte fondamentale della bellezza, della femminilità e dell’identità. Sono emozionata nel comunicare che sono il nuovo volto di Kerastase. Benvenuti giorni dai capelli splendidi!”. Nell’immagine Emily sfoggia una foltissima chioma acconciata in tante onde che le danno un aspetto un po’ anni ’60 per l’ampiezza dei volumi. Kerastase si occupa del benessere dei capelli, con linee di prodotti finalizzati a rivitalizzarli e dare loro lucentezza; la Ratajkowski è sicuramente il volto ideale.

EMILY RATAJKOWSKI: NUDA E FEMMINISTA

Secondo Emily Ratajkowski spogliarsi è un’altissima espressione di femminismo in quanto libertà femminile svincolata da condizionamenti. Una donna adulta e responsabile, secondo la modella, può e deve scegliere se e quanto spogliarsi, per chi farlo e quando farlo. Le sue idee sono state spesso criticate: l’ultimo episodio, sul video LOVE Magazine che giocava in lingerie con un piatto di pasta, è stato attaccato per lo spreco di cibo proprio nel periodo di Natale.

EMILY RATAJKOWSKI

LEGGI ANCHE EMILY RATAJKOWSKI: COMPILATION DI SCATTI SEXY

Photo Credits Instagram

Commenti

commenti