Tartan, dettagli chic e spunti militari nella collezione Pre-Fall 2018 di Ermanno Scervino

Ermanno Scervino consegna una collezione Pre-Fall con ispirazioni classiche e retrò affiancate a motivi più contemporanei, tra stampe militari e perle e pizzi senza tempo. Ecco una presentazione della Pre-Fall con documentazione fotografica.

Il bianco, il nero, il rosa, il giallo, le stampe animalier e maculate, il pied-de-poule e lo scozzese sembrano dominare alla grande la collezione Pre-Fall 2018 presentata da Ermanno Scervino. Estetismo esasperato e contemporaneità femminile vogliono essere le linee guida dello stilista fiorentino, che arricchisce la donna di dettagli ricercati, dal pizzo agli inserti di raso e crêpe. La donna 2018 per Ermanno Scervino è attenta agli imperativi estetici, moderna e cosmopolita.

I PUNTI FORTI DELLA COLLEZIONE

Scervino propone un ampio comparto di capispalla, costituiti da cappotti d’ispirazione militare, in mohair lavorato sofisticate tecniche artigianali o utilizzando la lana lavorata bouclé. Non manca la cura per i dettagli, come i manicotti e colli in ricercati intarsi di pelliccia effetto jacquard. Ermanno Scervino propone anche, per il prossimo autunno-inverno, l’idea del maxipiumino, una struttura oversize di vari colori e abbinata a abiti-sottoveste o colli di pelliccia. Non manca, nel parterre cappotti, lo spunto sporty che sta caratterizzando la maggior parte delle collezioni contemporanee. Le texture dei capispalla fondono i dettami classici con gli spunti sperimentali: Principe di Galles, Pied de Poule e Tartan vengono applicati a nuove formule prettamente e specificamente femminili. Molti capi sono proposti e riadattati partendo dall’idea della tecnica patchwork, abbinata a pizzi, colli di pelo, increspature, perle.

GLI ACCESSORI ERMANNO SCERVINO

Non manca un ampio comparto dedicato agli accessori: in primo piano spiccano gli ormai classici stivaletti biker, di nuovo gli stivali cuissard e brogues con borchie e borchiette sparse, in grado di dare ai capi un’allure rock. Da segnalare anche le slipper in visione e le borse, in tutte le dimensioni: la Fauborg è arricchita da foulard che danno un tocco ulteriormente chic alla collezione.

I capispalla


Cappotti militari

Cappotti in stile militare


tartan

Pied-de-poule, tartan e animalier


abiti Scervino

Abiti e sottovesti

LEGGI ANCHE ERMANNO SCERVINO: IL TARTAN RIVISITATO È IL PROTAGONISTA DELLA NUOVA COLLEZIONE

Photo Credits Ufficio Stampa

Commenti

commenti