Cecilia Capriotti: “I segreti del mio look chic, sensuale e sempre raffinato”

Bella, sexy, determinata e anche molto simpatica: si tratta di Cecilia Capriotti, showgirl e attrice italiana. La sua sensualità, i suoi bikini hot, i capelli lunghi sempre molto curati, il suo stile chic provocante e raffinato al contempo, sono copiati da molte donne e fanno impazzire tutti gli uomini. Ma quali segreti si celano dietro il look irresistibile della Capriotti? Cosa non può assolutamente mancare nel suo guardaroba? Lo abbiamo chiesto direttamente a lei.

Ciao Cecilia! Nella tua carriera ti abbiamo visto indossare abiti elegantissimi e tacchi a spillo ma anche un abbigliamento più casual, bikini e lingerie molto sexy. Che rapporto hai con la moda?
Spesso quando lavoro ho degli abiti imposti, magari per una serata di gala o per andare in televisione devo indossare abiti di un certo tipo, che in realtà non snaturano mai il mio modo di essere. Anche nella vita di tutti i giorni mi piace avere uno stile chic tendente all’elegante. Confesso di non essere mai uscita in tuta e scarpe da ginnastica, se non per andare in palestra; amo un look ricercato, ovviamente adatto alle situazioni ma sempre fashion ed elegante. Molti definiscono il mio look “chicchettoso” (ride, ndr).

La sensualità è una caratteristica che a te di certo non manca: sempre parlando di stile, cosa – secondo te – rende una donna sexy ma raffinata allo stesso tempo?
Credo che essere femminili e raffinate sia una caratteristica innata, o ce l’hai o non ce l’hai, però nell’abbigliamento, secondo me, rendono una donna elegante e contemporaneamente sexy un tubino nero indossato con un bel décolleté o una chanel, il tutto sempre accompagnato da una bella borsa: i dettagli sono importantissimi nello stile di qualunque donna.

E qual è il capo che nel tuo armadio non manca mai?
Ecco, è proprio il tubino, anche semplicissimo e monocolore, ma nel mio armadio non manca mai.

In molte foto si nota che nel tuo look non rinunci mai agli accessori: che valore hanno per te? Cosa donano in più alla femminilità?
Amo le scarpe e le borse, ne ho tantissime perché per me è una vera passione. A volte ne compro di molto particolari che magari neanche indosso, ma mi piace sapere di averle. Un altro accessorio al quale difficilmente rinuncio è l’orologio, per quando riguarda altri gioielli (bracciali, orecchini, anelli, collane) non mi piace esagerare, l’unica cosa che indosso sempre sono due brillanti di orecchini molto fini.

Invalid Displayed Gallery

E le scarpe? Le preferisci basse e comode, ami le zeppe o il tacco 12?
Non mi piacciono le zeppe, non le reputo fini, anche se in un contesto estivo ci possono stare; mi piace il classico tacco a spillo senza plateau: quest’ultimo lo ritengo volgare. Indosso anche alcune scarpe basse, ad esempio di giorno per sdrammatizzare mi piace portare un bel vestitino con una comoda ballerina, ho anche qualche sandalo basso gioiello, mentre le infradito di gomma non esistono nel mio guardaroba se non per andare al mare.

Parlaci del tuo beachwear: cosa indossi di solito per andare in spiaggia?
Un paio di infradito carine – come anticipavo prima – un bikini con pareo e copricostume abbinati o anche uno shorts di jeans cortissimo e una t-shirt.

Ti vedremo anche con maxi occhiali e cappello di paglia?
Sì, certo. Amo gli occhiali da sole, sono una collezionista dei modelli a farfalla e ne ho di diversi brand (Chanel, Dior, etc …) poi adoro indossare i borsalini, ma al mare mi piace anche il grande cappello di paglia. Lo utilizzo anche per ripararmi dal sole: trovo che una donna con il viso troppo scuro sia volgare e, inoltre, tengo molto alla mia pelle.

Ti abbiamo sempre visto con i capelli lunghi molto curati: che valore ha la capigliatura in una donna?
Sì, mi piace portare i capelli lunghi, naturali, un po’ mossi. D’estate faccio lo shatush per chiarirli un po’. In generale credo che il capello faccia una donna molto femminile: si può giocare con la chioma, raccoglierla in code e trecce o semplicemente con qualche mollettina.

Che consigli daresti per portare i capelli con stile anche al mare?
Io amo fare uno chignon molto alto, non precisissimo, anche un po’ spettinato va bene. Lo trovo molto chic, oltre che comodissimo.

Cosa pensi invece del make up? Meglio la ragazza acqua e sapone o un trucco elaborato?
Di giorno basta un rimmel e un lucidalabbra secondo me, la sera un po’ di fard ma niente fondotinta pesante, troppo ombretto e matite scure. Credo che troppo make up invecchi una donna, io l’ho capito crescendo e ora mi trucco pochissimo. In più sono fortunata perché ho dei lineamenti molto marcati, per cui non ho bisogno di definire il viso con le matite per occhi e labbra. Consiglio a tutte le creme colorate che idratano e proteggono la pelle. Io, anche per tutti i giorni, utilizzo la protezione totale sul viso.

Un uomo per piacerti come deve essere vestito? Qual è il look maschile ideale secondo te?
Ma … un bel jeans, una camicia e le scarpe azzeccate: non il mocassino, meglio una bella scarpa da ginnastica e magari anche giacca che dà al look un tocco sportivo-elegante.

Progetti per il futuro? C’è la moda?
La moda non so, ma mi piace molto seguirla. Nel mio futuro ci sono sicuramente la tv e il cinema e prossimamente avrò una parte in un film.

Foto by Facebook

Commenti

commenti

Loading...