Mirò: la poltrona realizzata con i tessuti di Marinella

“Mirò” è la poltrona disegnata dall’architetto Maurizio Martiniello con i tessuti di E. Marinella, icona di NAPOLIMODADESIGN, la kermesse che si terrà a Napoli nel mese di maggio.

Si chiama Mirò ed è la poltrona che nasce dall’incontro tra l’estro creativo dell’architetto napoletano Maurizio Martiniello e i tessuti della maison E. Marinella di Maurizio Marinella. Perfetta combinazione di design avanguardistico ed eleganza stilistica, Mirò si ispira alla natura: la forma è quella di grande fiore dotato di una morbida corolla dischiusa, dalla quale pendono lunghi e avvolgenti petali rossi che circondano chi vi si accomoda in un grande abbraccio. L’idea del fiore richiama la primavera che da sempre evoca rinascita e creatività, spiega Maurizio Martiniello, architetto e designer partenopeo.

L’utilizzo del tessuto in jacquard e la cura dei dettagli, tutti rigorosamente realizzati a mano, come le imbottiture e le cuciture, sono invece espressione della pregiata fattura sartoriale marchio di fabbrica della Maison Marinella, emblema di eleganza nel mondo dal 1914. La poltrona Mirò, sarà presentata in anteprima Mercoledì 13 Aprile al Salone del Mobile di Milano, nello show-room E. Marinella di via Manzoni 23. A Maggio sarà protagonista della manifestazione NAPOLIMODADESIGN, kermesse diffusa dedicata al binomio moda-design in programma a Napoli, nell’ambito della nona edizione Wine&Thecity, dal 6 al 25 maggio.

  Mirò: la poltrona realizzata con i tessuti Marinella

NAPOLIMODADESIGN è occasione di nuove sinergie ed interazioni tra artisti di fama nazionale e internazionale, designer, professionisti impegnati nel campo della moda, brand italiani – come Poltrona Frau, B&B Italia, Maxalto, Viabizzuno, Molteni, Dada, Vitra, Lago, Flexform, Bang&Olufsen, Flos, Ritmonio, Slamp, Cappellini – ed eccellenze locali come Marinella Cravatte, Mario Valentino, Isaia, Rubinacci, Livio de Simone, Tramontano, Harmont&Blaine, Eddy Monetti.

  Mirò: la poltrona realizzata con i tessuti Marinella

Tema scelto per la prima edizione sono le “Luxury Ideas”, ovvero il lusso analizzato e scomposto in tutte le sue sfumature: declinato sotto forma di immagine visiva o tattile, di emozione e oggetto prezioso, esperienza o relazione. La kermesse si apre con l’esposizione al Pan Palazzo delle Arti di Napoli mercoledì 11 maggio e prosegue fino al 23 maggio con happening nelle boutique e negli showroom. Cuore pulsante dell’evento è il quartiere Chiaia, la zona più chic di Napoli, dove boutique e showroom selezionati saranno contaminati da opere d’arte e design, performance, installazioni tematiche ed incontri.

Photo Credits: NAPOLIMODADESIGN

Commenti

commenti