Coachella 2018: Beyoncé regna in due versioni, dea egizia e sporty

Era lei, Beyoncé, la più attesa del Coachella 2018. La cantante si è presentata in versione Nefertiti e poi ha optato per un look sexy e sportivo. Ecco tutti i dettagli.

Magnetica e osannata, Beyoncé è stata la star dell’edizione del Coachella 2018, o almeno del primo weekend. La cantante si preparava da mesi per un’occasione così importante (e così glam), tanto che ha anche adottato un regime di dieta vegano per disintossicare il proprio corpo e apparire in forma perfetta. Dopo il forfait del 2017 a causa dei malesseri della gravidanza (Bey aspettava due gemelli dal marito Jay-Z), i fan non aspettavano che lei, tanto che il Festival è stato rapidamente ribattezzato Beychella.

La star si è ispirata a una dea egiziana per uno dei due outfit per il Festival: l’abito, di Oliver Rousteing per Balmain, era laminato e luccicante e ricordava, per colori e forma, un look da antico Egitto, mentre i capelli erano nascosti da un vistoso copricapo, in linea con i giganteschi orecchini pendenti. Bey ha lasciato tutti a bocca aperta e, ancora di più, quando è passata al secondo look. La cantante ha sfoggiato un outfit sporty, che ha rivelato un fisico tonico e perfetto: era composto da una mini-tshirt gialla con lamine glitterate sulle maniche e di fronte, dove componevano la scritta B e K, un paio di shorts di jeans cortissimi e leggermente sfrangiati, un paio di collant a rete e infine degli stivali a frange bianche opalescenti.

La regina del pop ha abbinato a questo look aggressive e sportivo una cascata di minuscole onde, perfette, passate una a una col ferro, che omaggiano le sue origini afroamericane. Il make-up era assolutamente intenso e aveva coperto gli occhi della star con una patina glitter, mentre ai lobi aveva appesi dei piccoli cerchi.

LEGGI ANCHE BEYONCE’ E BLUE IVY IN VERSIONE TWINNING ALL’EVENTO DI BENEFICIENZA

Photo Credits Instagram, Twitter

Commenti

commenti