La boutique Chanel a Roma si rifà il look: arredi come la casa di Coco [FOTO]

Chanel, dopo aver riaperto le porte della sua prima boutique romana in via del Babuino, poco lontano dal secondo negozio di piazza di Spagna, adesso si è affidata al restyling interno del negozio firmato da Peter Marino: 350 metri quadri arredati come casa di Coco.

Chanel, dopo aver riaperto le porte della sua prima boutique romana in via del Babuino, poco lontano dal secondo negozio di piazza di Spagna, adesso ha deciso di rifarsi il look. Infatti è stato affidato a Peter Marino il compito del restyling interno del negozio: 350 metri quadri arredati come casa di Coco. Una immensa boutique che ospita le collezioni del brand: dalle borse, le calzature e gli accessori disegnati dal direttore creativo Karl Lagerfeld, insieme alla nuova sezione dedicata all’universo parfums beauté, che presenta creazioni esclusive e in edizione limitata. L’intero restyling interno è stato progettato dall’architetto newyorkese Marino, che si è ispirato all’appartamento parigino di Mademoiselle Coco Chanel, riprendendo i colori iconici, con i tocchi di nero, di bianco, beige e oro. Inoltre l’interno è stato arricchito gli arredi in tweed, i pavimenti in marmo impreziositi da moquette in colori chiari. Una boutique che fa sognare e che onora il buon gusto di Coco.

photo credits: ANSA

Commenti

commenti