Kylie Jenner: com’è bello osare le Spandex al mare!

La più giovane delle sorelle Kardashian-Jenner si è presentata a una gita in barca a Miami indossando, invece del solito costume da bagno, una tutina intera a pantaloncino corto in Spandex, il tessuto contenitivo che evita che si vedano rotolini e “ciccie” varie. Niente bikini per lei che, chiarissima di pelle e di capelli, ha preferito restare lontana dal sole ma non dalle ali di pollo fritte. Sarà per questo che ha bisogno delle Spandex?

La superfashion Kylie Jenner ha deciso di lanciare una nuova moda per il mare: le Spandex, ovvero le guaine contenitive che rendono il fisico più armonico e sexy, senza “rotolini” di grasso che spuntano sul punto vita, indossate anche in barca. Non importa se poi, per il caldo, si suda come in una sauna infuocata: pur di apparire al massimo della forma si fa questo e altro. La socialite si è regalata una giornata di mare nel gigantesco yacht extralusso di David Grutman, definito il “re” della vita notturna di Miami: possiede un ristorante, il Dave Grutman Komodo, dove sono di casa star come David Beckham, Lady Gaga, Jennifer Lopez.

A bordo Kylie è salita direttamente con le Spandex a vista e ha preferito rimanere all’ombra, al fresco, piuttosto che prendere il sole con le altre amiche. Si è poi concessa delle ricche ali di pollo fritte per pranzo, invece dei soliti cereali con il latte che mangia ogni giorno per evitare di ingerire troppe calorie. Ma qui, apparentemente lontana da sguardi indiscreti, ha deciso di lasciarsi andare ai peccati di gola.

Certo, così strizzata nelle Spandex non sembra troppo a suo agio. Nonostante il tessuto elastico sia morbido e cedevole, è fatto per essere indossato sotto vestiti leggeri durante il giorno o la sera, quando le temperature non sono certo quelle di mare. Probabilmente, oltre al fatto che la guaina le si sarà attaccata alla pelle, avrà sofferto per il fatto che i raggi del sole l’abbiano fatta diventare incandescente. Ci sarebbe voluto un bel bagno rinfrescante, anche se non è buona cosa immergere le guaine in acqua di mare perché si rovinano e perdono di elasticità.

Chissà se altre celebrità seguiranno le orme della piccola Kylie e si lasceranno fotografare al mare con le Spandex. Probabilmente no, visto che, nonostante il fisico sia ben modellato e “compresso”, l’effetto non è comunque dei migliori. Se però qualcuna volesse provare….

Photo Credits: Tmz

Commenti

commenti