Castel Romano Designer Outlet: brindisi di natale al Teatro Eliseo

Nella stagione del suo centenario, si rafforza la partnership tra il prestigioso Teatro Eliseo, il cui direttore artistico è Luca Barbareschi e il McArthurGlen Designer Outlet di Castel Romano. Nel suggestivo foyer, sotto un enorme albero di natale, si è svolto un brindisi benaugurale per un anno pieno di successi in ogni settore.

Lo shopping di qualità ha sposato la cultura: Castel Romano, il McArthurGlen Designer Outlet alle porte di Roma, ha deciso di sostenere il Teatro Eliseo con un “gemellaggio” che comprende iniziative reciproche a vantaggio del pubblico romano delle due realtà.

Per sottolineare questo accordo, sancito durante il periodo natalizio, il centro dello shopping di lusso alle porte della capitale ha donato allo storico teatro di via Nazionale un grande albero ornato da oltre mille palline e più di duemilacinquacento luci.

L’accordo prevede che tutti i clienti del Castel Romano Designer Outlet potranno acquistare l’abbonamento Eliseo Open Card con un risparmio di 80 euro sul prezzo originale recandosi direttamente al botteghino. La validità di tale sconto è immediato: gli amanti della grande commedia di Eduardo potranno usufruirne già per assistere a “Miseria e Nobiltà”, con Lello Arena, in scena dal 27 dicembre.

Non solo: McArthur Green darà la possibilità agli spettatori del teatro Eliseo di venire in possesso della sua Privilege Card giornaliera, che consentirà di ottenere un ulteriore sconto del 10% sul prezzo outlet in più di 100 negozi che aderiscono all’iniziativa.

La partnership tra le due realtà capitoline è stata festeggiata con un brindisi nel foyer del teatro Eliseo a cui hanno partecipato gli invitati del direttore artistico Luca Barbareschi, quelli del Centre Manager del Castel Romano Designer Outlet Enrico Biancato e i giornalisti delle maggiori testate.

“La scelta di affiancare il Teatro Eliseo significa per noi testimoniare l’amore per la nostra città e il rispetto per chi con grande passione offre da un secolo al pubblico della capitale un servizio di intrattenimento culturale di altissimo livello”, ha dichiarato Biancato alzando il calice.

“La cosa non può che farmi piacere: chiunque aiuta il teatro contribuisce all’innalzamento culturale del paese”, gli ha fatto eco Luca Barbareschi dando via al brindisi.

Shopping di lusso e svago di qualità: quale migliore binomio per il periodo delle feste?

Commenti

commenti