Karl Lagerfeld, i look più fashion creati dal Kaiser della moda

Ieri, 19 febbraio 2019, con l’inizio della Milano Fashion Week, il mondo della moda ha perso un’icona, una leggenda, Karl Lagerfeld. Lo stilista se n’è andato lasciando un vuoto nei cuori di chi lo conosceva e, soprattutto, nel mondo del fashion. Il lutto è stato condiviso sui social da tutti coloro che hanno avuto l’onore di conoscerlo: dalle top model anni ’80 come Cindy Crawford, Naomi Campbell e Claudia Shiffer, alle/ai modelle/i e attrici/ri odierni. Mentore, stilista, fotografo e non solo, Karl ha rivoluzionato l’alta moda. Un uomo pieno di mistero di cui ancora oggi non è ben conosciuta la sua vera data di nascita, e dunque la sua età. Nato ad Amburgo da madre tedesca, si trasferisce con lei a Parigi nel 1953 in giovane età, ed è proprio lì che inizia a fare la storia e incomincia la sua carriera. 

L’inizio della leggenda

Nel 1955, grazie alla vincita di un concorso, inizia a lavorare da Pierre Balmain. Successivamente, vinse anche un concorso sponsorizzato da Yves Saint Laurent per un premio di vestiti. Grazie al patrimonio di famiglia, riuscì ad aprire un piccolo negozio a Parigi. Da lì ebbe inizio la sua fortuna. Nel 1980 nasce Lagerfeld, il suo brand con cui lancia una linea di vestiti e di profumi. Iniziò a collaborare con diverse case di moda, anche di basso profilo, come H&M. In seguito creò una linea di abbigliamento con il nome di “Lagerfeld gallery” e successivamente rinominata “Karl Lagerfeld“. Per lui hanno sfilato le modelle più promettenti degli anni ’80 e ’90, in particolare Claudia Shiffer, con cui ha avuto un forte legame di stima. Karl si è fatto conoscere anche nel settore musicale e cinematografico, fotografando le star o realizzando per loro linee di abbigliamento per eventi particolari. Ricordiamo in proposito il Re-Invention Tour di Madonna, o lo ShowGirl Tour di Kylie Minogue. La cantante australiana, inoltre, ha voluto rendere omaggio alla leggenda della moda internazionale su Instagram, con una foto simbolica.

La carriera e i look iconici

Karl Lagerfeld è stato direttore creativo dei brand d’alta moda Chanel e Fendi. Con i suoi disegni ha dato vita a look pittoreschi e di carattere che hanno fatto la storia. Eccone alcuni dagli esordi negli anni ’80. 

Photo credits: Vogue.it

Commenti

commenti