Il ritorno dei pois: ecco le novità dalle passerelle

La famosa stampa a “pallini” torna prepotentemente in voga quest’anno. Dal tono bon ton e chic che ricorda la raffinata Parigi, i pois saranno i protagonisti di questa primavera. Perfetti per dare una svolta alla monotonia del proprio guardaroba, rendendolo più vivace ed esuberante. Il diktat della bella stagione, che per ora gioca a nascondino, prevede la stampa in versione macro e micro a seconda del capo da indossare. Scopriamo come abbinarli senza errori.

I pois fanno di nuovo tendenza: come indossarli per un look da urlo

Insomma, le passerelle lo confermano: i pois saranno i protagonisti della primavera 2019. Stampa dall’aria vintage e cool, ma che con i giusti abbinamenti può diventare moderna e assolutamente di tendenza. Dalle raffinatissime camicette sino alle gonne, dalle calze agli accessori, fino ad i costumi retrò: i pois faranno capolino sull’abbigliamento più fresco del momento. Sofisticati nel back and white, ed egocentrici se colorati: per dare un twist al proprio guardaroba bisogna giocare, senza sconfinare nella monotonia.

Ecco come abbinarli

I pois sono una stampa particolare, che se mal utilizzata può creare errori di stile non perdonabili. Ecco qualche consiglio per evitare gaffe incomode: sono perfetti se indossati come unica stampa su un abito, che sia a portafoglio, od una longuette; è importante che le scarpe riprendano i colori del vestito. In versione macro sono adatti da portare sulle gonne, soprattutto quelle midi o lunghe, meglio se a campana. Se l’occasione per cui li indossate ha un certo spessore, optate per i pois mini size, adatti a valorizzare la silhouette, ad esempio su un blazer, una blusa o una camicetta. Per un look casual, invece, si può giocare con i colori: abiti con stampa tono su tono, t-shirt dai pois in versione maxi, e perché no, anche sui leggings. Per un effetto super elegante potete sfoggiarli sulle calze, sia in versione maxi che in quella mini. 

 

Commenti

commenti