Chicche di stile: i pantaloni a palazzo e a zampa sono un must della primavera

Nonostante, il tempo dica il contrario, la primavera è finalmente arrivata e con lei si scatena la fantasia: nuovi look di tendenza tutti da assaporare con gli occhi. Tra i must have di questa stagione c’è un capo in particolare che conquisterà i guardaroba di tutti. I pantaloni a zampa e a palazzo sono i protagonisti indiscussi dei look glam del momento. Se non si ha ancora intenzione di mostrare le gambe, questi sono una comoda alternativa a gonne ed abiti. Un capo ultra versatile che può soddisfare qualsiasi esigenza. Scopriamo come abbinarli e quali sono i tagli più gettonati.

Pantaloni a palazzo e a zampa: la primavera si fa casual chic

Le passerelle e lo street style parlano chiaro: questa primavera via libera ai pantaloni vintage che rievocano ere passate. Tornano prepotentemente in voga i pantaloni a palazzo e quelli a zampa. Che siano a stampa, di velluto o di jeans questo capo trionferà a lungo per le strade primaverili. L’unica accortezza è sceglierli a vita alta

Per look casual e da giorno sono spettacolari se abbinati ad una camicetta o una blusa. Se i pantaloni sono stampati o particolarmente elaborati è necessario che il top sia neutro o viceversa, per evitare di incorrere nell’errore dell’eccesso. Fantastici con le sneakers o gli stivaletti chealsea, o in alternativa i mocassini, per le giornate più calde. Per la sera, invece, è meglio optare per delle décolleté o dei sandali aperti, tempo permettendo. 

Il casual si fa elegante e l’elegante si fa casual

Il punto di forza dei pantaloni a zampa è la duttilità che permette di abbinarli a vari capi e tessuti. Quelli in denim, ad esempio, possono trasformarsi da capo casual a capo elegante se accompagnati da un blazer e delle décolleté. Per un look più sbarazzino invece, qualche strappo e usura renderanno i vostri pantaloni i protagonisti di uno street style con i fiocchi.

 

 

Commenti

commenti

Loading...