La meglio vestita della settimana: Anna Foglietta in Giorgio Armani

Questa settimana la nostra best dressed è l’attrice Anna Foglietta. La protagonista del film Un giorno all’improvviso è la protagonista indiscussa della nostra rubrica “La meglio vestita della settimana“. A farla trionfare il completo indossato in occasione della cerimonia di premiazione cinematografica David di Donatello, celebrata il 27 marzo 2019 nella Capitale.

Anna Foglietta in tuta jumpsuit firmata Armani

Già attrice conosciutissima e protagonista del Dopo festival di Sanremo 2019, la Foglietta debutta nel ruolo di protagonista nel film Un Giorno All’Improvviso, scritto e diretto da Ciro D’Emilio. Per la sua interpretazione è stata candidata come miglior attrice alla 64esima edizione dei David di Donatello. Nonostante il premio cinematografico glielo abbia portato via Elena Sofia Ricci, vincitrice per il suo ruolo in Loro; Anna Foglietta vince sicuramente la statuetta per il look più elegante ed eccentrico sfoggiato sul red carpet. L’attrice ha indossato una tuta jumpsuit blu notte firmata Armani. Il capo era composto da pantaloni a vita alta in velluto e top monospalla a punta di organza trasparente, arricchito da cuciture stilizzate a forma di rose. Come ciliegina sulla torta, due applicazioni di tessuto sulla spalla dalle sembianze di due rose. Inoltre, una larga cintura di velluto in vita ha reso il look ancora più chic e glam di quanto già non lo fosse. Per accompagnare questo completo molto carico, Anna Foglietta ha scelto un raccolto semplice, con qualche capello sbarazzino; ed un make up molto naturale dai colori neutri e un pò glossy. Il focus sugli occhi è dato da un kajal nero molto marcato, ma non eccessivo. Per regalare ulteriore eleganza al look sofisticato, l’attrice ha indossato gioielli chopard. Insomma, un outfit ricercato che di sicuro ha rubato la scena alle altre star presenti, tra le quali ha fatto capolino anche l’americana Uma Thurman, anche lei in Armani, ma con tutta un’altra attitude.

 

Commenti

commenti