Jumple: la disciplina fitness che fa perdere peso divertendosi

Molte volte si avverte il desiderio di perdere un po’ di peso o semplicemente mantenersi in forma. Esistono numerosi sport che permettono di coniugare passione e risultati. Anche la palestra offre molte discipline che permettono di ottenere effetti mirati in base alle nostre esigenze. Quello che spesso manca, però, soprattutto in una stagione calda come l’estate, è la voglia di muoversi e di andare in palestra. Oppure semplicemente si è molto indecisi su quale sport praticare. E se vi dicessimo che esiste una disciplina fitness in grado di mantenervi in forma, perdere peso e farvi divertire allo stesso tempo? Si chiama Jumple, ne avete mai sentito parlare? Ecco di cosa si tratta.

Jumple, che cos’è e perché funziona

Le lezioni di Jumple si basano sul “saltellare”. Al posto delle classiche scarpe da ginnastica si usano delle speciali scarpe con delle molle che sono state progettate apposta per questa disciplina. Le lezioni sono coreografate come in un ballo e ciò permette di aggiungere alla fatica del movimento il divertimento e lo svago. Con questo nuovo metodo ci si potrà concentrare in maniera particolare su cosce e glutei in quanto la pressione esercitata dalle gambe permette il “saltello” che farà lavorare meglio quelle zone. Si tratta dunque di un vero e proprio esercizio di rimbalzo che tonifica e diverte al tempo stesso permettendo di scaricare il nostro stress a ritmo di musica.

A chi è adatto e quali sono i benefici

Non esistono regole su chi può e chi non può praticare Jumple. Non c’è nessun livello di esperienza e tutti possono farlo, unica eccezione naturalmente le donne in gravidanza. Si possono bruciare tra le 700 e 1000 calorie in 45 minuti di lezione Jumple. I benefici a livello fisico e non solo sono molteplici. Riduce lo stress divertendosi, aumenta la flessibilità, si bruciano grassi e al contempo migliora il sistema cardiovascolare. Di conseguenza si aumenta la forza muscolare e la resistenza rallentando l’invecchiamento, migliora la postura e previene l’osteoporosi ed è particolarmente indicato per chi ha problemi ai legamenti e ai tendini: il lavoro di rimbalzo ammortizza il rischio di lesioni.

Ormai ci sono numerose palestre che sono attrezzate per fornire questa innovativa disciplina, in quasi tutta Italia. Potete trovare le lezioni Jumple disponibili visitando le vostre palestre di fiducia nelle più grandi città.

Commenti

commenti