Tendenze capelli 2020: Billie Eilish lancia la moda delle radici colorate

Quando si tratta dei nostri capelli spesso ci viene voglia di cambiare look. E se un taglio diverso non ci basta puntiamo al colore. C’è chi aggiunge un tocco di luce sulle punte, chi vuole dei riflessi e tra le più audaci si collocano coloro che passano da un colore all’altro cambiando radicalmente. Che si vada dal parrucchiere o meno – anche se è vivamente sconsigliato ricorrere ai metodi “fai da te” – avere una nuova tinta sulla nostra chioma ci permette di sfoggiare una nuova lucentezza. Ma c’è un fastidioso problema ricorrente: quello della ricrescita. Bisogna infatti andare a ripassare la tinta almeno una volta al mese. Ma se vi dicessimo che è un problema superato? Ecco quali saranno le nuove tendenze per i capelli in autunno 2020.

Radici colorate: un trend lanciato da Billie Eilish

Possiamo accogliere la nostra ricrescita senza considerarla come un “nemico fastidioso”. La cantante pop Billie Eilish è diventata famosa per le sue eccezionali doti canore ma anche per il suo look unico e anticonvenzionale. Ci piace proprio per questo e infatti ha spopolato la moda lanciata proprio da lei per quanto riguarda i capelli.  Siamo state abituate a vederla con i capelli scuri e una ricrescita dal colore verde neon. Sicuramente è un look per le più coraggiose e per chi non vuole passare inosservata. Ma il neon green lanciato da Billie Eilish non è l’unica opzione.

Sebbene questo trend era presenta da tempo – anche sulle passerelle – sta spopolando proprio in questo periodo. I colori preferiti del momento sono quelli vivaci: verde, blu, rosa e anche rosso. Il concetto non è formare una “macchia di colore” ma dare un’intensità alla ricrescita e amalgamarla al colore dei capelli. Per chi ha una chioma bionda il passaggio è più semplice: il processo di decolorazione richiederà molto meno e i colori che più si abbinano a questo trend sono il rosa, il pesca e il viola. Chi ha i capelli scuri dovrà pazientare di più con la decolorazione ed effettuare più passaggi. Ma il risultato finale sarà pazzesco e il consiglio è quello di optare per colori come il blu, il verde o il rosso che meglio si abbinano ad una base già scura.

Un vero e proprio trend che allo stesso tempo aiuta a tenere sotto controllo il problema della ricrescita.

Commenti

commenti