Capelli 2020: il taglio corto di Lady Diana è ancora fra le tendenze

Lady Diana viene ricordata ancora oggi per la sua bellezza e la sua eleganza. Nel giorno dell’1 luglio avrebbe compiuto 59 anni e fu una vera e propria icona di stile per migliaia di donne. La principessa fu una vera e propria fonte di ispirazione per i suoi outift e il suo make up spopolando come beauty icon tra gli anni Ottanta e Novanta. In particolare il suo iconico taglio di capelli divenne il protagonista di tutte le riviste di moda in copertina. Ogni donna desiderava la sua acconciatura ma ancora oggi il suo taglio corto rientra fra le tendenze dei capelli 2020. Il parrucchiere di fiducia di Lady Diana, Sam McKnight, realizzò la famosa acconciatura e la ricorda con queste parole: 

Era assolutamente divina, così disarmante e incantevole che ti saresti innamorato di lei all’istante. Una di quelle donne che hanno quel potere incredibile, inebriante carisma, e tutto in modo positivo. Era assolutamente fantastica. Avevo fatto sembrare i suoi capelli più corti, tirati all’indietro con una tiara”.

L’iconico taglio corto di Lady Diana: l’acconciatura che tutte vogliono

L’hairstylist racconta che la principessa gli chiese che cosa avrebbe fatto con i suoi capelli se lei gli avesse dato carta bianca. Lui ha risposto che li avrebbe tagliati e così fu. La sua risposta fu immediata: “Ok, facciamolo adesso. Tagliami i capelli”. In quegli anni molte celebrità stavano passando ai capelli corti. Anche se il taglio era corto di certo non toglieva la femminilità alla principessa, anzi, la esaltava. Nel momento in cui Lady D. sfoggiò la sua iconica acconciatura tutto d’un tratto volevano emularla: 

All’improvviso diventò il taglio che tutte le donne volevano. La notizia dilagò ovunque, comparve su tutti i giornali e mi ritrovai con i fotografi accampati davanti a casa, tanto da non poter uscire per due settimane”.

Queste le parole di Sam McKnight ricordando quel periodo. Ma ancora oggi questo taglio di capelli sembra non passare di moda. Ma perché è così iconico? Per molti il cambio look della principessa è stato il primo segno di emancipazione. Un hairstyle che viene riproposto ancora tutt’oggi – magari un po’ rivisitato – che simboleggia metaforicamente un senso di libertà.

 

Commenti

commenti