WAP challenge: cos’è e perché sta spopolando su Tik Tok

Tra le applicazioni moderne degli smartphone i trend sono in continua evoluzione. Non riguarda solo i social network come Facebook, Instagram e Twitter ma anche altri tipi di app come la popolarissima Tik Tok. Ideata in Cina è l’applicazione che consente agli utenti di creare brevi clip musicali – in genere dai 15 ai 60 secondi – e di apportare delle modifiche sulla velocità ed effetti speciali. È usata maggiormente per fare delle brevi coreografie andando a ritmo con le musiche di sottofondo e creando dei veri e propri balletti social. Non è amata solo da utenti comuni ma anche dalle celebrità. Sul web spopolano le cosiddette “challenge” ovvero delle sfide social. A tal proposito il fenomeno del momento su Tik Tok si chiama WAP Challenge. Andiamo a vedere di cosa si tratta. 

WAP Challenge: cos’è il nuovo tormentone di Tik Tok che sta spopolando

La sfida social del periodo è la WAP Challenge basata su una coreografia molto particolare. I numeri delle visualizzazioni di questa challenge sono veramente da capogiro, si sfiorano quasi i due miliardi. Ma da cosa è nato? L’ispirazione proviene dal video musicale del brano WAP di Cardi B. La rapper statunitense ha ammaliato tutti con i suoi movimenti decisamente acrobatici e ricchi di twerk tanto da crearne un tormentone su Tik Tok. Il video di Cardi B. è l’espressione della libertà sessuale e in poco tempo tutto ciò si è trasformato in un messaggio di body positive reinterpretandolo con le coreografie della WAP Challenge su Tik Tok. Utenti di ogni età hanno partecipato e anche le star si sono lasciate coinvolgere da questo tormentone tra cui Dua Lipa, Vanessa Hudgens e l’immancabile Jennifer Lopez. C’è da dire, però, che questo tipo di coreografie non sono adatte per chi è poco allenato e può risultare molto pericoloso. Tra spaccate e acrobazie c’è il rischio di farsi male sul serio.

Commenti

commenti