Trucco Halloween 2020: 4 idee make up d’effetto da provare

Tra non molto si avvicina la festa più divertente e più paurosa dell’anno. Halloween è una festa popolare di origine celtica tipica degli Stati Uniti e del Canada ma importata in tutto il mondo. Tutti conosciamo il suo simbolo iconico: la zucca intagliata con una faccia sorridente e spaventosa illuminata da una candela all’interno. Il 31 ottobre i bambini potranno sfilare con i loro costumi e andare – come d’usanza –  di porta in porta a fare “dolcetto o scherzetto“. Una festa all’insegna del divertimento non solo per i più piccoli ma anche per gli adulti. Nessuno vieta ai più grandi di sbizzarrirsi con costumi e trucchi d’effetto. E se siete a corto di idee potete trarre ispirazione da 4 tipi di make up scenografici.

Teschio messicano

La prima proposta è quella del teschio messicano. Un po’ più complesso da fare ma sicuramente d’impatto. Adatto a chi vuole essere appariscente e per realizzarlo c’è bisogno di una certa manualità. Si parte creando uno smokey eyes nero o marrone scuro abbondando nella zona inferiore dell’occhio. (Le occhiaie per la prima volta non saranno un problema!). Terminare con un mascara o con delle ciglia finte per un effetto più strong. Per le labbra bisogna usare una tonalità nude quasi effetto correttore per poter disegnare sopra le cicatrici con una matita nera. Si parte dalla bocca fino agli zigomi creando delle linee verticali. Non dimenticate di disegnare il naso nero proprio come un teschio. Per un effetto più incavato e realistico sfumare con un pennello le linee.

Clown

La seconda idea è più semplice da realizzare. Ispirata dal famoso Joker di Batman per ottenere un trucco da clown spaventoso si devono creare 4 triangoli: due al di sopra delle sopracciglia e le altre due sotto l’occhio. Il dettaglio che non passa inosservato sono le labbra. La forma deve essere più allungata cercando di appuntire gli angoli per creare un sorriso sinistro e inquietante. Sui colori va a gusto personale, non c’è nessun divieto o limite alle tonalità e alla creatività.

Vampiro

Tutti avranno sicuramente provato almeno una volta il trucco da vampiro. È un tipo di trucco intramontabile e ancora più semplice da realizzare. Parola d’ordine: rosso sangue! Si può osare sugli occhi con uno smokey eyes nero ma lasciando la parte centrale rossa. Per un tocco in più si può allungare la forma dell’occhio con un eyeliner sia all’esterno che all’interno dell’occhio. Le labbra si dovranno vestire di un rosso brillante e per chi volesse aggiungere un dettaglio in più si può disegnare una goccia di sangue che scende dagli angoli delle labbra. 

Gatta

C’è chi ad Halloween non vuole rinunciare ad essere sexy. Il trucco da gatta è la soluzione ideale. Semplice ma d’effetto basterà usare un eyeliner nero per uno sguardo felino allungandolo con una codina verso l’esterno. Dopo aver disegnato anche il nasino si procede disegnando i baffi con tre semplici righe orizzontali e i puntini sulle guance. Per un perfetto make up da catwoman utilizzate un rossetto total black solo sulla parte superiore del labbro. Effetto “wow” o meglio “meow” garantito!

Commenti

commenti