Valeria Golino come Pretty Woman: 55 anni di capelli ricci

Valeria Golino è senza dubbio una delle donne più affascinanti del cinema. Un’attrice di grande bellezza e talento. E se pensiamo al suo nome lo associamo automaticamente al suo sorriso smagliante e al suo sguardo blu malinconico e penetrante. Ma forse la prima cosa che ci viene in mente è la sua cascata di capelli ricci e vaporosi che da sempre l’hanno contraddistinta. Valeria Golino è frutto di un mix di caratteristiche partenopee e greche che le hanno regalato un’immagine così elegante e fine. Ma oggi a 55 anni sembra essere più bella che mai. Ma qual è il suo segreto? Forse la risposta è che è rimasta sempre fedele a se stessa, ad un beauty look estremamente naturale e ai suoi ricci. Quegli stessi ricci della Pretty Woman di Julia Roberts che hanno incantato migliaia di persone in tutto il mondo. 

Valeria Golino come Pretty Woman: 55 anni di ricci e bellezza naturale

Portare una chioma così voluminosa non è da tutte. Il taglio corto enfatizza ancor di più i tratti sofisticati di Valeria Golino. Quegli stessi tratti che calzavano a pennello per il ruolo di Vivienne nel romantico Pretty Woman. Forse non tutti lo sanno ma la Golino partecipò ai casting e in fase finale dei provini venne scelta Julia Roberts. Qualcuno si potrebbe chiedere come sarebbe andata se al fianco di Richard Gere ci fosse stata proprio Valeria Golino. Poco male perché la carriera dell’attrice ha comunque raggiunto tappe importantissime a livello nazionale e internazionale. Quel che rimane impresso della particolare bellezza della Golino è che la sua immagine sembra essersi cristallizzata nel tempo con poco trucco e quella chioma che tanto amiamo. E proprio a proposito della bellezza l’attrice, in una vecchia intervista per Vanity Fair, aveva detto: “La bellezza mi affascina. È un dono: sono succube di quella degli altri”.

Commenti

commenti